Velocissimo Gelato Alla Vaniglia Con Soli 3 Ingredienti E Senza Gelatiera (anche con la versione Chetogenica)

Gelato alla vaniglia con soli 3 ingredienti immagine

Questo gelato alla vaniglia con soli 3 ingredienti e senza gelatiera sarà il gelato più ricco e cremoso che tu abbia mai mangiato. Lo potrai preparare senza ingredienti complicati o macchine per il gelato costose, e il risultato sarà assolutamente buonissimo. E qui troverai anche una versione chetogenica! Estate, arriviamo!

Gelato chetogenico senza gelatiera immagine

Perché non utilizzare una macchina per il gelato?

Le macchine per gelato non producono molto gelato e, soprattutto, solitamente lo congelano in modo non uniforme: infatti, lo strato più esterno del gelato, solitamente è super congelato e duro come il ghiaccio, e l’unico modo per estrarre il gelato è quello di scioglierlo. E poi non è più gelato!

Allora siamo costretti sempre a comprare delle vaschette gelato in negozio?

Sarebbe la soluzione più veloce ma nelle gelaterie costano moltissimo, e man mano che le vaschette di gelato nei supermercati diventano sempre più piccole e le loro liste degli ingredienti si allungano sempre di più, sentiamo più che mai l’esigenza di fare il gelato fatto in casa.

Perché questa ricetta funziona?

C’è una buona ragione per la quale questa ricetta ti permette di ottenere un gelato liscio e cremoso senza gelatiera: in questa ricetta gli ingredienti hanno un contenuto di umidità molto basso quindi, una volta messo in freezer, il tuo gelato fatto in casa non ti restituirà un composto ghiacciato e immangiabile.

Se sostituisci uno qualsiasi dei semplici ingredienti contenuti in questa ricetta, non ti possiamo promettere che otterrai un buon risultato. Ricette semplici come questa sono perfette così come sono!

Gelato senza gelatiera con pochi ingredienti immagine

Quali sono gli ingredienti del gelato alla vaniglia con soli 3 ingredienti e senza gelatiera

Gli ingredienti per questa ricetta sono solo 3, ed è possibile anche una variazione per avere un gelato chetogenico.

Come si prepara il gelato alla vaniglia con soli 3 ingredienti e senza gelatiera

La preparazione di questo gelato senza gelatiera è semplicissima e richiede davvero solo 5 minuti.  Per prima cosa devi montare la panna con uno sbattitore elettrico a velocità medio-alta. La panna sarà pronta quando, inserendo al centro un cucchiaino in posizione verticale, questo rimane in piedi.

A questo punto, aggiungi il latte condensato e la vaniglia nella ciotola della panna montata e incorpora bene tutti gli ingredienti, mescolando lentamente con un cucchiaio, dal basso verso l’alto.

Versa il composto in un contenitore da freezer con coperchio e fai congelare per almeno 4 ore. Al momento di servire, ti basterà estrarre il contenitore dal freezer un minuto prima e il tuo gelato sarà pronto per essere gustato, senza brutte sorprese come succede spesso quando si usa una gelatiera.

Guarda il video della ricetta:

Come si conserva il gelato alla vaniglia con soli 3 ingredienti e senza gelatiera

Questo gelato fatto in casa senza gelatiera si conserva ovviamente in freezer, per 2-3 mesi. Ma non crediamo che possa durare così tanto!!!

Gelato alla vaniglia con soli 3 ingredienti immagine
Gelato alla vaniglia con soli 3 ingredienti immagine

Velocissimo Gelato Alla Vaniglia Con Soli 3 Ingredienti E Senza Gelatiera

Questo gelato alla vaniglia con soli 3 ingredienti e senza gelatiera si prepara senza ingredienti complicati o macchine per il gelato e il risultato sarà assolutamente cremoso e buonissimo.
Preparazione 5 min
Raffreddamento 4 h
Tempo totale 4 h 5 min
Portata Dessert, Merenda
Porzioni 8 porzioni
Calorie 353 kcal

Ingredienti
  

  • 450 ml Panna fresca da montare fredda da frigorifero
  • 1 cucchiaino Puro estratto di vaniglia
  • 400 g Latte condensato zuccherato anche chetogenico

Istruzioni
 

  • Versa la panna in una ciotola abbastanza grande o nella ciotola di una planetaria dotata di frusta e monta a velocità medio-alta, girando lo sbattitore sempre nello stesso verso. Se la ciotola e le fruste sono fredde da frigorifero, è ancora meglio. Frulla prima a velocità bassa, poi aumenta la velocità e vai avanti fino a quando non ottieni un composto sodo e spumoso. La panna montata sarà pronta quando, inserendo un cucchiaino in piedi nel centro, questo non cadrà, oppure, girando la ciotola, la panna resterà attaccata alle pareti. Attenzione a non montare troppo la panna, altrimenti inizierà a schizzare liquido e diventerà burro.  
  • Versa il latte condensato zuccherato (o il latte condensato chetogenico) e la vaniglia nella ciotola della panna montata e incorpora bene, mescolando lentamente con un cucchiaio, fino ad ottenere un colore uniforme.
  • Versa la miscela in un contenitore da 1 litro per freezer con coperchio e liscia la parte superiore. Chiudi e metti in freezer fino a quando non si sarà solidificato (almeno 4 ore). 
  • Servi direttamente dal freezer. Non dovrai scongelare il tuo gelato per poterlo consumare, se non per un minuto al massimo.

Note

Valori Nutrizionali: Calorie: 353 kcal | Grassi Totali: 26 g | Carboidrati Totali: 27 g | Proteine: 5 g
Valori Nutrizionali della Versione Chetogenica: Calorie: 470 kcal | Grassi Totali: 50 g | Carboidrati Totali: 3 g | Proteine: 2,7 g
*I valori nutrizionali sono calcolati a porzione e sono da intendersi come una stima. Si prega di consultare un medico o un nutrizionista per informazioni nutrizionali più precise.
*Al tempo di preparazione della ricetta, occorre aggiungere almeno 4 ore per il congelamento del gelato nel freezer.

Potrebbero interessarti anche...