Come Fare Le Cocadas, Famoso Dolce Tipico Sudamericano (Versione Paleo e Vegan)

Come fare le cocadas paleo e vegane immagine

Vuoi scoprire come fare le Cocadas, famoso dolce tipico sudamericano, nella versione vegan e paleo? La ricetta tradizionale delle Cocadas che ti presentiamo ci è stata offerta dalla Chef sudamericana Daniela Baena, e noi l’abbiamo personalizzata introducendo la versione paleolitica. Non perdertela!

Cosa sono le Cocadas

Le Cocadas sono una ricetta tipica della costa caraibica della Colombia.  Questi dolci tipici sudamericani sono caratterizzati da una consistenza cremosa e umida all’interno, e da una consistenza asciutta e opaca all’esterno. Le Cocadas sono deliziose, con il sapore e la cremosità del cocco che contrastano perfettamente con la freschezza del limone.

Tradizionali Cocadas colombiane con lime e zucchero di cocco immagine

Quali sono gli ingredienti delle Cocadas

Questo dessert è semplicissimo da preparare, con solo 4 ingredienti: cocco, zucchero, limone o lime, latte. La nostra versione è completamente vegana e paleolitica:

Come si preparano le Cocadas

Le Cocadas sono facilissime da preparare, ed è praticamente impossibile sbagliare! Occorre però prepararle almeno il giorno prima di servirle, in quanto richiedono un tempo di riposo piuttosto lungo per permettere alla crosticina esterna di formarsi.

Ricetta cocadas dolce tipico sudamericano immagine

Inizia mettendo tutti gli ingredienti in una pentola capiente e porta ad ebollizione a fuoco alto, mescolando di continuo finché non bolle. A questo punto abbassa la fiamma e lascia bollire lentamente per circa 90 minuti, mescolando di frequente per evitare che il composto si attacchi al fondo del tegame. A fine cottura, ti basterà fare raffreddare il composto, poi formare le cocadas con un cucchiaio e farle riposare per almeno 4 ore a temperatura ambiente su un foglio di carta da forno, rigirandole ogni 2 ore.

Quando le Cocadas si saranno asciugate all’esterno, nel senso che dovresti riuscire a prendere in mano senza sporcarti, allora saranno pronte per essere gustate. La consistenza finale dovrebbe essere molto umida e cremosa all’interno e all’esterno dovrebbe non essere appiccicosa.

NOTA: Il tempo di riposo dipende sia dal tipo di ingredienti usati che dalla temperatura e dall’umidità dell’ambiente in cui vengono lasciate asciugare le Cocadas. Considera che può arrivare anche a un giorno o due.

Guarda il video della ricetta delle Cocadas paleo e vegane:

Come si conservano le Cocadas

Grazie alla loro notevole quantità di zucchero, le Cocadas possono rimanere fuori dal frigorifero per un massimo di 12 giorni o in frigorifero per 4 settimane.

Come fare le cocadas paleo e vegane immagine
Come fare le cocadas paleo immagine

Come Fare Le Cocadas, Famoso Dolce Tipico Sudamericano (Versione Paleo e Vegan)

Con questa ricetta imparerai a preparare le Cocadas, un dolce tipico sudamericano a base di cocco, nella versione paleolitica e vegana.
Preparazione 5 min
Cottura 1 h 30 min
Resting time 4 h
Tempo totale 5 h 35 min
Portata Dessert
Cucina Colombiana
Porzioni 20 cocadas
Calorie 213 kcal

Ingredienti
  

  • 2 litri Latte puro di cocco o latte di mandorle
  • 500 g Zucchero bianco, di canna o zucchero di cocco per la versione paleo
  • 1 Buccia di lime o limone
  • 250 g Cocco secco grattugiato non zuccherato o un cocco intero grattugiato

Istruzioni
 

  • Metti tutti gli ingredienti in una pentola antiaderente e porta ad ebollizione a fuoco alto, mescolando continuamente per non fare attaccare il composto al fondo della pentola.
  • Quando il composto inizia a bollire, abbassa a fuoco medio e fai cuocere per circa 90 minuti, mescolando frequentemente, fino a quando il composto inizia ad addensarsi.
  • Prima che il composto si addensi troppo, rimuovi la buccia di lime.
  • Continua a mescolare fino a quando il composto diventa molto denso e appiccicoso.
  • Trasferisci il composto su un vassoio ricoperto con carta da forno e stendilo bene con una spatola per farlo raffreddare il più velocemente possibile.
  • Quando il composto è raffreddato, posiziona un foglio di carta da forno su un altro vassoio. Con l'aiuto di due cucchiaini forma delle palline e mettile, distanziate, sul nuovo foglio di carta da forno. Non importa se non sono perfette, le Cocadas originali sono tutte di forme diverse.
  • Lascia riposare le Cocadas in un luogo asciutto, fuori dal frigorifero, fino a quando non saranno asciutte e opache all'esterno e cremose e umide all'interno.
  • Occorrono al minimo 4 ore, e ogni 2 ore circa gira le Cocadas sull'altro lato in modo che si asciughino più velocemente.
  • Quando le Cocadas sono asciutte fuori, cioè riesci a prenderle in mano senza sporcarti le dita, sono pronte da mangiare.
  • Le Cocadas possono rimanere fuori dal frigorifero per un massimo di 12 giorni o in frigorifero per 4 settimane.

Note

Calorie: 213 kcal | Grassi Totali: 8 g | Carboidrati Totali: 34 g | Proteine: 3,8 g | 
*I valori nutrizionali sono calcolati a Cocadas e sono da intendersi come una stima. Si prega di consultare un medico o un nutrizionista per informazioni nutrizionali più precise.

Potrebbero interessarti anche...